Marocco, un sogno color ocra

Prenota

Marrakech
Ouarzazate
Erfoud
Valle del Draa
M'hamid
1 settimana
3 ore

Il nostro viaggio

  • Per accedere alla cultura beduina, nei suoi splendidi e remoti paesaggi 
  • Per le sue eccellenti e suggestive escursioni trekking e la possibilità di visitare villaggi dimenticati dal tempo 
  • Per i locali alla moda di Marrakech, gli hammam e i trattamenti tradizionali 
  • Per immergersi nel silenzio magico del deserto del Sahara

La nostra avventura inizia a Marrakech: la vita frenetica fatta di motorini e biciclette che sfrecciano velocemente, mercatini e venditori ambulanti che si susseguono a perdita d’occhio, un vociare continuo ed assordante che si ferma come d’incanto quando il muezzin invita alla preghiera… questa è Marrakech e nessuno sarà insensibile al suo fascino.

Ci immergiamo poi nell’atmosfera magica di Ouarzazate, un piccolo paradiso su un altopiano a 1.200 metri. Una profonda aria di mistero abita le piccole vie quasi schiacciate dai larghi muri bruciati dal sole.

L’avventura continua a Erfoud, città del Marocco meridionale, per provare l'emozione di trovarsi alle porte del magico Sahara.

E proseguiamo poi nella Valle del Draa: il Draa è il fiume più lungo e più importante del Marocco, che corre per chilometri e poi muore nel deserto.

Infine arriviamo a M’hamid, per ammirare il deserto più autentico e i paesaggi mozzafiato, per concludere un’avventura indimenticabile.


Attività

  • Sorvolo in Elicottero: partite da Marrakech per ammirare le montagne dell’Atlante, la valle di Ouirka e il deserto del Sahara da un punto di vista non convenzionale 
  • Tour in Mongolfiera: per vivere l’ebbrezza di sorvolare i tetti e le moschee di Marrakech, godendo di uno spettacolo mozzafiato 
  • Camel Riding, Sandboarding, Quad e 4X4 Tour: Ouarzazate, alle porte del deserto del Sahara, è perfetto per organizzare numerose attività sulle dune 
  • Tour Gastronomico: scoprite i sapori intensi e i segreti della cucina marocchina: dalle tajine al briouats, dal cous cous al the alla menta

Curiosità

  • Il 18 febbraio del 1979 una spruzzata di neve imbiancò la regione desertica dei grandi Erg occidentali, trasformando una parte del deserto sabbioso in una sottile distesa bianca che si è rapidamente sciolta al primo sole
  • A Erfoud è stata girata una parte del film Marrakech Express